Iniziata con alcune prime opere create durante il lockdown, questa recente serie "NEL VERDE" 
ha come tema il mondo vegetale, raffigurato in esterno  o in ambienti domestici. La presenza umana è appena suggerita dagli oggetti e dall'arredo. Le piante si offrono come  "giungla urbana", riparo e fuga,   fonte di "ossigeno" fisico e mentale.
Sedie e poltrone vuote sono un invito a sedersi e a riconnettersi con la natura, soffermandosi sulla questione ecologica sempre più incalzante al giorni d’oggi.